Data is king. Informazioni condivise per un Portfolio Management efficace

Silvia Mantovani agile, atlassian, jira, plugin atlassian

Durante gli eventi che organizziamo come Platinum Partner di Atlassian, la sessione delle domande spesso diventa uno dei momenti più interessanti per noi esperti. Gli ospiti sono sempre molto interessati ad approfondire i temi toccati durante gli speech, collegandoli a situazioni di lavoro reale e portandoli all’interno delle dinamiche lavorative che vivono ogni giorno. Il Portfolio Management ne è spesso protagonista.

Così succede che spesso siamo noi consulenti a tornare a casa riflettendo sugli spunti e i suggerimenti emersi dagli scambi tra noi e gli ospiti (e tra gli ospiti stessi!).
La maggior parte di queste domande evidenziano istanze comuni a moltissime situazioni e per questo ne abbiamo estrapolato alcune per provare a proporre direttamente qualche soluzione ai problemi concreti: quelli che si incontrano tutti i giorni e che, se risolti, consentono di snellire il lavoro quotidiano e permettono di concentrarsi meglio sul business.


Succede che un mio collega commerciale mi chieda: “Sto vendendo un fantastico progetto ad un cliente. Lui vuole però avere l’assicurazione che abbiamo le risorse disponibili per chiudere un progetto entro 6 mesi. Le abbiamo?”. Io non ho strumenti per fare questa valutazione in modo rapido. Che cosa posso fare?  Responsabile Team Tecnici 


Trimestralmente vado a Londra per un incontro dei direttori servizi di tutte le country europee per parlare di progetti che riguardano i diversi paesi. Alla domanda “L’Italia avrebbe le capacity di portare avanti questa parte di progetto?”, io non ho modo di rispondere immediatamente.  Direttore Servizi

Al cuore del Portfolio Management


I tool per il Portfolio Management

Portfolio Management Officer