Il primo Atlassian Summit di GetConnected

di Simone Pancaldi, Alessandro Rizzoli e Federico Sita

 

Lo scorso Ottobre abbiamo partecipato al nostro primo Atlassian Summit, che quest’anno si è svolto presso il “San Josè Convention Center” da Martedì 11 a Giovedì 13 Ottobre. Un’esperienza davvero unica che ci ha dato tantissimi spunti e idee per la nostra Business Unit che si occupa delle loro soluzioni, per continuare ad aumentare e solidificare la nostra partnership con l’azienda più dinamica e innovativa in questo mondo, Atlassian.

 

 

LUNEDÌ 10 OTTOBRE

Per scaldare un po’ i “bit” lunedì abbiamo partecipato a due interessanti Workshop, alla mattina quello di Riada mentre il pomeriggio quello di Tempo, per terminare alla sera con l’Award Night dei partner Atlassian.
 

 

Nell’intervento dell’amico Tommy Nordahl (Founder & CEO di Riada) sono stati affrontati alcuni argomenti molto interessanti :

Novità – La novità principale è quella dello sbarco di Insight (plugin di asset management avanzato completamente integrato con JIRA, utilizzato da circa 900 aziende nel mondo e che anche noi come GetConnected stiamo implementando) su Confluence, per avere ancora più visibilità e fruibilità delle informazioni da parte di tutte le aree di business aziendali.

Partner Program – Dopo qualche anno di “assestamento” Riada ha deciso di cambiare la modalità di partnership per i loro prodotti, in quanto vogliono puntare solamente sui partner che credono e promuovono le loro soluzioni/plugin e che di conseguenza le conoscono, le implementano e le mantengono presso i clienti, rispetto a quelli che richiedono solo lo sconto. GetConnected, visto l’impegno profuso e le attività sul canale italiano, è stata mantenuta nei Partner e per il 2017 sono in cantiere alcune attività atte a promuovere Insight sul mercato italiano.

Case Study – Sono stati quindi presentati alcuni casi di successo di aziende che hanno utilizzato Insight non solo per l’asset management, per dare ai partner presenti spunti in più per le attività che stanno svolgendo.
 

 

Anche quest’anno Tempo si è dimostrato il partner più attivo e in crescita dell’ecosistema Atlassian. Per il Summit 2016 si è presentato come DIAMOND sponsor, il livello più alto di sponsorship per gli eventi Atlassian.

GetConnected è partner Tempo dal 2016 e promuoviamo i loro plugin oramai su tutti i nostri clienti che necessitano features avanzate su JIRA per la gestione / consuntivazione / rendicontazione del tempo delle persone.

Anche Tempo ha presentato alcune novità, una su tutte il cambio nome del prodotto Tempo Folio che ora si chiamerà Tempo BUDGETS per andare a identificare meglio le funzionalità di budgeting ed efficienza commessa contenute nel tool.

 

Come Riada, anche Tempo ha deciso di modificare le politiche di Partner Program – anche loro per gli stessi motivi – e hanno suddiviso le partnership in 3 livelli: Silver, Gold e Diamond a seconda del valore di licenze vendute e delle persone certificate sulla soluzione.

 

Partners Award Night

La sera, nella splendida location del “The Glasshouse” a San Josè si è svolta la serata degli Award di Atlassian. Durante la serata, tra birre servite nei bicchieri Atlassian e cocktail (tra cui anche l’Atlassian Breeze) sono stati premiati i partner, suddivisi in diverse categorie, che si sono distinti nei rispettivi settori / mercati.

GetConnected si è classificata al secondo posto nella categoria EMERGING MARKET (“To reward Expert that invest and drive market awareness and new business in emerging markets”) dietro a BHP Global, partner Argentino.

 

 

 

 

MARTEDÌ 11 OTTOBRE – EXPERT DAY

L’Expert Day è la giornata che Atlassian si riserva di passare con i partner da tutto il mondo (quest’anno erano rappresentati oltre 35 nazioni) per aggiornarli sulle novità sui prodotti / features e sulla vision per i mesi futuri.

L’Expert Day per noi è sempre fucina di idee e di stimoli, e quest’anno i temi che abbiamo portato a casa sono :

Marketplace – terzo marketplace al mondo dopo Amazon e Salesforce, quello di Atlassian è oramai il punto di riferimento per tutta la community di Atlassian. Noi siamo presenti sul marketplace con un plugin, Project Monitor, che ad oggi è stato scaricato da 350 aziende, a breve ne uscirà una nuova versione denominata “plus” che avrà maggiori features e assisterà ancora meglio il lavoro dei team agile su JIRA.

Cloud –  Atlassian sta puntando molto sul Cloud e sempre più clienti stanno migrando le loro istanze da on premise al Cloud di Atlassian. Al momento il datacenter è solamente negli USA, ma da metà 2017 è prevista l’apertura di nuovi datacenter anche in APAC e EMEA per esser così compliant con la normativa europea sul Cloud.

Enterprise / Data Center –  Per le realtà che hanno necessità di alta affidabilità e disaster recovery, Atlassian ha da qualche anno creato la gamma prodotti “Data Center”. I prodotti Data Center differiscono da quelli tradizionali perchè hanno in più alcune funzionalità dedicate appunto ai clienti Enterprise (un esempio ne sono l’alta affidabilità e la possibilità di scalare i sistemi in maniera più veloce). A cappello dei tool ci sono alcuni servizi, denominati “enterprise”, che sono dedicati a queste realtà per avere un maggiore supporto da Atlassian sui prodotti. I servizi sono:

  • Technical Account Management (TAM) – è una figura di Atlassian (con alti skill sul prodotto) dedicata al cliente, che ha rapporti continui con lui e che lo assiste nel day-by-day e nell’implementazione dei prodotti Atlassian
  • Premier Support – un supporto prioritario erogato direttamente da Atlassian che comprende SLA dedicati e una copertura 24/7

 

 

MERCOLEDÌ 12 OTTOBRE – SUMMIT DAY 1 and Bash Party

L’ottavo Summit annuale di Atlassian (la prima edizione è del 2009 con 400 partecipanti) si è aperto con il Keynote di Mike Cannon-Brookes che ha ringraziato i 3200 partecipanti al summit da 35 nazioni diverse … +700% in 8 anni …che risultato !!!

Nel suo keynote Mike ha lasciato spazio ai responsabili dei vari prodotti Atlassian che hanno presentato le novità per i prossimi mesi (davvero tante e di livello, a breve uscirà un nuovo post per queste novità a cura della nostra Business Unit Atlassian) e ha concluso spiegando i vari track presenti al Summit, che andavano dal “develop” al “plan & track” fino all’ “improve & innovate”.

Dopo un giro tra gli stand degli sponsor in cui abbiamo avuto modo di conoscere e complimentarci con svariate aziende con cui collaboriamo (LucidchartBalsamiq, InVision etc), ci siamo suddivisi per seguire i diversi percorsi, seguendo workshop e seminari davvero interessanti e molto bene studiati. Al termine di ogni intervento, in ognuno di noi aumentava sempre di più la convinzione di aver fatto un’ottima scelta nel 2009 quando scegliemmo Atlassian come tool per la gestione dei progetti in GetConnected, e allo stesso modo cresceva a dismisura la voglia di conoscere di più, di sapere fino a dove si possa arrivare e cosa si può fare ancora, perchè… ancora una volta i tool di Atlassian si rivelano il miglior alleato per ogni Team, di qualsiasi dimensione e funzione!
Atlassian Summit Bash

Mercoledì sera terminati i workshop e l’aperitivo presso il Convention Center, ci siamo spostati presso il San Pedro Square Market, interamente riservato per l’evento Atlassian. All’interno del market erano presenti diversi punti di ristoro (15/20) ognuno caratterizzato da un paio di pietanze, che andavano dalla pasta, alla pizza fino al sushi… il tutto ovviamente innaffiato da ottima birra.

La serata è stata movimentata dal live karaoke di partner e clienti di Atlassian che son saliti sul palco volontariamente per esibirsi in performance (alcune davvero di livello!) e infine dal mitico DJ Kanban che ha mixato canzoni utilizzando JIRA cloud con il plugin presente sul marketplace “DJ KANBAN” e ha fatto ballare i partecipanti fino a tarda notte. Di questo party ci siamo portati a casa un incredibile video!

 

 

 

 

GIOVEDÌ 13 OTTOBRE – SUMMIT DAY 2 

Il Secondo giorno del Summit si è aperto con il Keynote di Scott Farquar, che per prima cosa si è accertato se qualcuno avesse notizie del socio e amico Mike, dopo il Bash Party…

Il suo Keynote è proseguito presentando quello che Atlassian sta facendo per aiutare i team a lavorare meglio (e quindi a come mantenere il claim “Unleash the potential of every team“) presentando alcuni casi di successo come Nasa e Lufthansa.

I temi affrontati successivamente sono stati Bitbucket Pipeline e la presentazione del nuovo prodotto (azienda acquisita da Atlassian ad Agosto) Status Page, un nuovo tool che integrato con JIRA Service Desk permette alle aziende di avere in real time le notifiche e inviare agli utenti che accedono al customer portal lo stato dei servizi in questione. Ad esempio, qualora ci sia un malfunzionamento sul sistema di posta e l’utente si rechi sul customer portal per aprire una segnalazione, troverà un messaggio che gli notificherà che il malfunzionamento del sistema di posta è già stato preso in carico e sarà in risoluzione entro “x” ore.

 

 

Scott ha proseguito presentando alcune “best practices” per gestire e valutare i team in Atlassian. Queste pratiche sono state raccolte all’interno di Atlassian Team Playbook, una raccolta di best practices / tool / KPI per valutare e migliorare i team.

Il Keynote è terminato con una menzione a Pledge 1%, associazione che Atlassian ha fondato insieme a SalesForce: sempre più aziende dell’ecosistema Atlassian stanno aderendo e probabilmente anche GetConnected aderirà per il 2017.

Dopo una bella carica di sali minerali con i Gatorade distribuiti all’uscita del Keynote, la giornata è proseguita con diversi workshop su diversi track che ci hanno dato spunti, idee, miglioramenti che stiamo portando all’interno dei nostri Team.

Il summit si è concluso con il tradizionale ShipIT, l’hakaton di Atlassian che si svolge ogni trimestre. Il vincitore è stato il team che ha progettato il ChatBot per HipChat, un progetto davvero interessante che utilizza l’interfaccia di chat per supportare gli utenti rispondendo a domande o dando indicazioni / aiuti su richiesta.

Proclamato il vincitore, Jay Simmons (in versione Umpa Lumpa!) ha dato a tutti l’arrivederci a Maggio a Barcellona, per il primo SUMMIT Europeo di Atlassian … noi ci saremo… e voi?


Testa gratuitamente il Cloud Atlassian per 12 mesi!